[Slowfood] – Convegno a Motta di Livenza: “Mangio dunque Sono”

Slow Food Motta di Livenza / Oderzo propone l’incontro

“MANGIO dunque SONO”

Appunti per una Psicologia dei Comportamenti Alimentari
Relatrice dott. RITA RESCHIOTTO Psicologa e Psicoterapeuta
Giovedì 16 Ottobre 2008 Ore 20,30
presso la Biblioteca Civica
in via Riviera A. Scarpa n. 17 a Motta di Livenza (TV)


Mangiare è ritenuto da tutti l’atto più banale che ci sia. Eppure il fatto di mangiare questo piuttosto che quello, una cosa cucinata in un modo piuttosto che in un altro, di un certo tipo anziché di un altro, in compagnia di alcuni e non di altri, il fatto di giudicare qualcosa commestibile, di ritener buono un alimento e cattivo un altro, serve  a definirci più di qualunque altra cosa. Il cibo è fondamentale per la soggettività e il senso del sé, poiché connesso di volta in volta a sentimenti di appagamento e di sicurezza, di frustrazione e/o di colpa.

Entrata Libera  –

SLOW FOOD ITALIA Condotta di Motta di Livenza – Oderzo
Fiduciario: Renza Moro, Viale Madonna – Motta di Livenza (TV)
Tel. 0422.768664 cell 348 3500076
e-mail: rinaldo.f@tele2.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: