OFFERTA SPECIALE: Guado al Tasso 1+1…

Guado al Tasso 2005, magnum con cassa legnoGuado al Tasso 2003 0,75 lt + Guado al Tasso 2005 1,5 lt (Magnum in cassa di legno).

Origine e stato conservazione: vini acquistati direttamente dalla rete di vendita ufficiale Antinori e conservati in Enoteca, reclinati e al riparo dalla luce diretta.

Classificazione: Bolgheri DOC Superiore

Annata: 2003 e 2005

Uvaggio:
2003: 50% Cabernet Sauvignon, 45% Merlot, 5% Syrah.
2005: 60% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot, 10% Syrah Continua a leggere

Annunci

Aggiornamento delle offerte di vendita on line vino

Guadotasso 2003Ornellaia Le Serre Nuove 2002Seguono le nuove offerte di vini proposti in vendita on line sulla piattaforma di Ebay.

Spedizioni direttamente a casa Vostra mediante Pacco Celere 3.

Comodi pagamenti mediante Paypal, carta ricaricabile Postepay o Bonifico Bancario. Continua a leggere

Guado al Tasso, Bolgheri DOC Superiore

Guado al Tasso, Bolgheri DOC Superiore

Antinori, Guado al Tasso, DOC Bolgheri Superiore, SupertuscanClassificazione / Bolgheri DOC Superiore

Annata / 2005

Uvaggio / 50% Cabernet Sauvignon, 45% Merlot, 5% Syrah

Vinificazione / Il Merlot è stato vendemmiato all’inizio di settembre, mentre il Cabernet Sauvignon ed il Syrah da metà settembre in avanti.

Dopo la diraspatura e una piagiatura soffice, le due varietà sono state vinificate separatamente; la macerazione è avvenuta in serbatoi di acciaio per circa 15-20 giorni, come anche la fermentazione alcoolica, ad una temperatura non superiore ai 30°C.

Il vino ottenuto è risultato ricco in colore e molto strutturato, ma morbido, senza note astringenti.

Dopo questa fase il vino è stato trasferito in barriques nuove da 225 l. (Alliers & Tronçais), dove entro la fine dell’anno ha completato la fermentazione malolattica.

Successivamente il vino e’ stato travasato e poi riportato in barrique dove ha riposato per circa 18 mesi, al termine dei quali si è proceduto all’imbottigliamento.

Ha fatto seguito un affinamento in bottiglia di circa un anno prima dell’introduzione sul mercato.

Note degustative / Colore rosso rubino intenso.

Profumo fragante e molto fine, con leggeri sentori di frutta rossa seguiti da note più marcate di cioccolato e liquirizia.

Al gusto il tannino è fitto e vellutato, mentre nel retrogusto escono note di cioccolato, mirtillo e leggera vaniglia.

Il vino è molto persistente e sapido, la ottima integrazione tra i tannini del vino e quelli del legno lo rendono ricco di complessità ed eleganza.

Alcool / 14% Vol

Dati storici / Questo vino prende il suo nome da una curiosa circostanza: alla Tenuta Guado al Tasso capita, infatti, di vedere i tassi, animali molto schivi, che attraversano i guadi dei corsi d’acqua.

La Tenuta Guado al Tasso è a circa 80 Km. a sudovest di Firenze, vicino al paese medievale di Bolgheri, in Maremma.

La Tenuta di 900 ettari si estende dalla costa tirrenica fino alle colline: oltre ai vigneti le coltivazioni comprendono grano, mais, girasole, olivo.

I vigneti sono situati ad un’altitudine compresa tra i 45 e i 60 metri s.l.m. su suoli rocciosi e leggermente calcarei.

Guado al Tasso è stato prodotto per la prima volta nel 1990.

Fonte: Guado al Tasso