Armatore, i Filetti di Alici in Olio d’Oliva…

Le Alici più grandi e pescate in primavera lungo la Costiera Amalfitana, diventano pregiati filetti di Alici sott’olio.
La tradizione richiede che maturino in terzigni (botticelle in legno di castagno per colatura acciughe) per almeno 8 mesi.

Successivamente le Alici vengono ripulite del sale, spinate e conservate in olio di oliva. Questa modalità consente di conservare le Alici a lungo e senza che sapore e qualità ne risentano.
I filetti di Alici in olio di oliva sono consigliati per gustosi aperitivi, antipasti, bruschette e condimento per insalate e piatti di pasta.

500VINI propone i Filetti di Alici in Olio d’Oliva di Armatore di Cetara in abbinamento con la burrata così da compensare la decisa sapidità delle Alici con la morbidezza del latticino.

Informazioni nutrizionali: www.armatorecetara.it/alici-sottolio

Da Armatore di Cetara:

“La Famiglia Armatore proviene da Cetara (Costiera Amalfitana, Salerno).
Armatore é anche specializzato nella pesca del Tonno Rosso (secondo le quote pesca assegnate dall’Unione Europea a tutela dell’ecosistema marino) effettuata con tecniche di pesca controllate.
Il pescato di Armatore é garantito dalla filiera corta delle Alici che vengono lavorate nell’arco di poche ore dalla pesca.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...