BioFach 2009: Le Carline, Medaglia d’Oro al concorso mondiale dei vini biologici.

logo-biologico500VINI è lieto di segnalare la splendida performance de “Le Carline“, azienda agricola leader nel Territorio Vini DOC Lison Pramaggiore Venezia nella produzione di vino biologico, all’edizione 2009 del Biofach, il principale evento fieristico mondiale in tema di produzione biologica. Segue l’articolo pubblicato in www.lecarline.com.

Carline Rosso Riserva 2003: Medaglia d'Oro Biofach 2009L’Az. Agr. Le Carline, di Pramaggiore – Venezia, ritorna vittoriosa dalla recente Fiera del Biologico, il BioFach, che si è tenuto a Norimberga dal 19 al 22 febbraio 2009.
La presenza, come espositore, a questa importante Fiera del Biologico è ormai una tradizione consolidata e numerosi sono anche i premi che Le Carline di Pramaggiore ha vinto nel corso degli anni, quest’anno ha partecipato al Concorso Mondiale dei Vini con due prodotti ed entranbi sono stati premiati.
Il Bianco Amicitia  2006 (uvaggio di uve Chardonnay e Lison) è stato premiato con raccomandazione mentre  il Carline Rosso 2003 (Maturato in Barriques) da uve Merlot, Cabernet e Refosco ha ricevuto la Medaglia D’Oro al International Bio-Weinpreis.
A questo importante Concorso hanno partecipato  521 vini provenienti da 23 Nazioni.

Carline Rosso Riserva 2003: vino biologico premiato con Medaglia d'Oro al Biofach 2009

Daniele Piccinin, titolare de Le Carline, ha una spiccata vocazione al confronto con i mercati internazionali e numerosi sono i suoi Clienti nel mondo: dagli Stati Uniti (West Coast e East Coast) all’Australia, dal Giappone alla Svezia, dalla Scozia alla Danimarca, dall’Olanda alla Germania e dalla Svizzera all’Austria.
Eventi come il BioFach sono quindi appuntamenti dove avere nuovi contatti, ma contemporaneamente per verificare “la situazione dei mercati” e degli agguerriti concorrenti storici ed emergenti.
Per quanto riguarda, poi, la produzione di vino da uve biologiche la sensazione è che non si tratti più di una ristretta nicchia per pochi aficionados, ma, come accade per molti altri settori alimentari, che si stia diffondendo anche tra i consumatori normali la richiesta di prodotti naturali, con un limitato apporto di lavorazioni chimiche. Si sta quindi avviando quel circolo virtuoso, da lungo atteso, per cui il consumatore richiede il prodotto sano accettando non solo una lieve differenza di prezzo, ma anche che questo abbia un suo gusto genuino e che rispetti la diversità varietale e territoriale.
Tutto ciò rappresenta una piccola rivoluzione culturale che incoraggia tutti coloro che, come Le Carline, hanno scommesso su una produzione di vini di qualità, già da 20 anni.

Prossimi appuntamenti:
– dal 2 al 6 aprile 2009 Vinitaly a Verona
– 31 maggio 2009 Cantine Aperte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: